Preziosa vittoria del Martina

Vince di misura grazie al rigore realizzato da Amodio, la squadra allenata da Mister Marasciulo, che si scrolla di dosso il peso delle due cadute in campionato e si rilancia in classifica

 

LA GARA

Primi minuti di studio tra le due formazioni che non si sbilanciano. Al 10’ Di Rito lanciato a rete viene fermato in fuorigioco. All’11’ punizione per il Deghi dalla tre quarti, Fumarola di testa la mette in angolo. Il Martina si fa pericoloso pochi minuti dopo in contropiede e guadagna il primo angolo del match. Al 19’ prima vera occasione dei biancoazzurri con Lopez che atterrato recupera e prova di destro a sorprendere Laghezza, il tiro è forte ma centrale. Al 20’ clamoroso palo di Di Rito su un invitante cross di Amodio da destra. Un minuto dopo è ancora il centravanti biancoazzurro a rendersi pericoloso: si posiziona la palla sul destro e fa partire un tiro a giro che fa il pelo al palo alla sinistra del portiere ospite. Alla mezzora ancora Di Rito sbaglia clamorosamente e non centra lo specchio della porta ad un passo dal portiere ma il guardalinee ravvisa la sua posizione in fuorigioco. Al 32’ il primo squillo della Deghi con Libertini che carica il sinistro ma il tiro è alto sulla traversa. Al 42’ Palma la mette fuori su palla regalata da Camporeale che aveva deviato il tiro. Al 44’ Di Rito finge la conclusione ma non avendo libero lo specchio della porta decide di servire l’accorrente Camporeale che viene messo a terra e si procura un calcio di rigore netto. Sullo scadere è Amodio a siglare la rete del vantaggio.

La ripresa inizia con la reazione del Deghi che si fa più pericoloso e alla ricerca del pareggio. Al 3’ Libertini su punizione dalla tre quarti a destra chiama in causa Magazzino, il nuovo portiere biancoazzurro entrato a far parte della rosa di Marasciulo in questa settimana per sopperire alle assenze dei due portieri under del Martina, Rollo infortunato e Gallitelli che non si sta allenando col gruppo per problemi di salute. Al 6’ è ancora il Deghi che manca all’appuntamento col gol con una clamorosa occasione: su cross di Palma, Romano non arriva. Al 13’ primo cambio per il Deghi fuori Di Silvestro e dentro Dan Almajiri. Al 19’ sempre Palma la mette di poco al lato su un’uscita non pulita del portiere di casa. Qualche minuto dopo Magazzino si accascia per qualche minuto per un dolore al braccio ma l’intervento dei sanitari è provvidenziale e l’estremo difensore riprende il suo posto tra i pali. Al 23’ ancora Di Rito lanciato a rete viene fermato in fuorigioco. Subito dopo secondo cambio per gli ospiti Tardini in campo per Poleti, mentre per il Martina fuori Amodio e dentro Modou.

Al 29’ ancora un cambio per Mister Marasciulo: Richella prende il posto di Lopez. Al 34’ Romano cede il posto a Campioto. Al 35’ pericolosa punizione per il Deghi da posizione centrale sulla tre quarti ma la palla colpisce la barriera e Camporeale resta a terra. Subito dopo è proprio il centrocampista che viene sostituito dal nuovo arrivato in casa biancoazzurra Javier Francisco Delgado liberatosi dalle problematiche personali che lo avevano trattenuto in Spagna, si è finalmente riunito al gruppo dei nuovi compagni. Al 41’ Malamine in campo per Salamina e sullo scadere occasione ancora per gli ospiti con Greco che ti testa la manda alta sulla traversa. Doppia ammonizione per Modou che lascia in anticipo il terreno di gioco ed il Martina nel finale di gara costretto all’inferiorità numerica. Ancora una punizione per il Deghi al 48’ che finisce sul fondo. Poco prima del triplice fischio un’occasione ancora per Di Rito servito da Delgado ma il bomber non capitalizza e manda fuori.

Termina così un match per niente scontato. Il Martina che ha disputato un ottimo primo tempo, meritando il vantaggio ed un Deghi in crescendo nel secondo tempo che ha sprecato in diverse occasioni. Tre punti importanti per la corsa in campionato del Martina e per ritrovare fiducia nelle proprie potenzialità.

 

 

 

TABELLINO

Asd Martina Calcio 1947 – Asd Deghi Calcio

Stadio G.D. Tursi (Martina Franca)

 

MARTINA

1.Magazzino 2. Ruscigno 3. Marangi 4. Salamina 5. Anglani 6. Camporeale 7. Amato 8. Fumarola 9. Di Rito 10. Amodio 11. Lopez. A disposizione: 12. Caroli 13. Modou 14. Malamine 15. Cristofaro 16. Laguardia 17. Mingolla 18. Delgado 19. Amoruso 20. Richella. Allenatore: Marasciulo.

 

DEGHI

1.Laghezza 39. Greco 3. Paganelli 24. Paolillo 19.Pinto 13. Deffo 21. Di Silvestro 7. Poleti 15. Romano 9. Palma 11. Libertini. A disposizione: 22. Isceri 5. Rollo 18. Palma 34. Dan Almajiri 14. De Pascalis 20. Sciolti 17. Stefanizzi 8. Tardini 27. Campioto. Allenatore: Negro.

 

Reti: 44’ pt Amodio (R)

Arbitro Sig. Luca Schifone Sez. Taranto

Assistenti Sig. Giuseppe Francesco A Magnifico Sez. Bari e Sig. Gianmarco Spedicato Sez. Lecce