Photo gallery Martina – Crispiano e Dichiarazioni

 

La squadra ha ripreso oggi gli allenamenti dopo la convincente vittoria contro il Crispiano. Una giornata, quella di domenica, segnata da un grande successo in campo – grazie ad una squadra ben organizzata che ha affrontato la gara con la giusta determinazione – e sugli spalti, complice un pubblico numeroso, che ha visto la presenza di tante famiglie e bambini e degli immancabili Ultras.

Gianivano Palazzo, classe ’96, autore del primo gol che ha sbloccato la partita già dal 4’ minuto ha dichiarato: “Abbiamo disputato una bella partita, siamo andati in vantaggio subito e abbiamo gestito la gara in maniera più tranquilla. Poi grazie al gol di Birtolo e di De Tommaso l’abbiamo chiusa e ci siamo mentalmente rilassati. È sempre bello giocare davanti al pubblico di casa ma spero che il Tursi venga riaperto presto, è quello il nostro campo, è sempre un’emozione grande giocare su quel campo.” Il centrocampista, tra l’altro, è proprio martinese e con orgoglio ha affermato: “Segnare con quella maglia, indossando quei colori, è stata una grande gioia. A maggior ragione quando giochi in casa. A tal proposito dobbiamo ringraziare il pubblico che ci ha sostenuto dal primo all’ultimo minuto.” 

Giuseppe Birtolo, autore del secondo gol, già marcatore nella gara contro il Ginosa ha affermato: Il gruppo era molto carico e voleva riscattarsi dalla sconfitta di domenica scorsa perché eravamo consapevoli di non aver giocato bene, soprattutto sul livello tecnico e dell’aggressività in campo. Serviva una gara come questa, a tratti ad alti ritmi, per riprenderci soprattutto a livello mentale e proseguire per il campionato, sperando di migliorare ancora nelle prossime partite, in vista dell’obiettivo finale.” E sulla tifoseria, che ha potuto apprezzare per la prima volta in casa, ha dichiarato: “I tifosi erano tantissimi e ci hanno sostenuto per tutta la gara. Li ringrazio tantissimo per l’incitamento continuo. Non hanno mollato un attimo e sono sicuro che quando avremo la possibilità di giocare sul vero campo, sul Tursi, saranno ancora più numerosi.”

Sergio De Tommaso, autore del definitivo 3 a 0 nel secondo tempo, chiude le dichiarazioni: “Il Martina ha affrontato la gara nel verso giusto anche perché venivamo da una sconfitta e dovevamo subito dire la nostra in campionato. Tutta la squadra ha mostrato il giusto approccio, abbiamo subito realizzato i 2 gol che ci servivano per stare più tranquilli e giocare a calcio”. E sulla tifoseria afferma: “Non c’è bisogno di dire altro. Si sono presentati massicci e numerosi, quindi possiamo solo ringraziarli, perché per una squadra che affronta un campionato dove bisogna vincere, l’apporto dei tifosi è importantissimo e loro lo stanno dimostrando ad ogni impegno, casalingo e non. Proseguiamo così di domenica in domenica e vediamo dove riusciremo ad arrivare!”

 

La prossima domenica, 3^ giornata di Campionato, l’Asd Martina Calcio 1947 rispetterà il turno di riposo previsto dal calendario di Prima Categoria, mentre giovedì 6 ottobre alle ore 15:30, affronterà il primo turno di Coppa Puglia contro l’Atletico Martina, presso il Campo Pergolo.

La formula della Coppa Puglia prevede per il primo turno un triangolare eliminatorio. Il primo turno si giocherà il 6 e 27 ottobre e il 10 novembre; i sedicesimi: 19 gennaio e 2 febbraio; gli ottavi: 16 febbraio e 2 marzo; i quarti: 16 marzo e 30 marzo; semifinali: 13 aprile e 27 aprile; finale regionale: 11 maggio.