Partenza in salita per il Martina. La sconfitta serva per migliorare

Prima giornata di campionato ed esordio in trasferta per il nuovo Asd Martina Calcio 1947. Ma la partenza è in salita per la squadra allenata da Mister Gidiuli. Sul campo del Ginosa arriva la sconfitta.

LA GARA:

Parte subito a ritmi alti l’incontro tra Ginosa e Martina. Fasi di studio reciproche che lasciano spazio ad una pressione della compagine Martinese che, con un bel tiro di Laera dal limite dell’area messo fuori da Gianpetruzzi, dimostra di essere subito propositiva. Nonostante le incursioni poco incisive dei padroni di casa al 15’ del primo tempo arriva il gol del Ginosa nato dagli sviluppi di una punizione dai 22 metri, messa a segno da Tenerelli che colpisce in mischia nell’area piccola. Nei minuti successivi si registrano diverse azioni del Ginosa, che cerca di spingere sull’acceleratore. A queste non mancano le riposte del Martina che, con due occasioni degne di nota, prova ad agguantare il pareggio, in ambedue i casi con l’intervento di Palazzo. Il primo tempo finisce, dopo 2 minuti di recupero, sull’ 1 a 0 per la squadra di casa. Il Martina appare volenteroso di costruire, con un buon possesso palla, ma ancora poco concreto in fase di finalizzazione. Il secondo tempo inizia con la stessa formazione per il Martina, mentre nel Ginosa Brunone prende il posto di Bozza. Subito al 3′ una bella azione del Martina che parte dai piedi di Gaveglia, La Neve stoppa di petto per l’accorrente Birtolo che carica il destro ma manda alto. Pochi minuti dopo arriva il raddoppio del Ginosa con un tap-in fortunato di Paiano. Al 10’ Rito entra in campo per Laera. Subito dopo un tiro di Mastronardi si imbatte sull’incrocio dei pali. Seguono minuti intensi per il Martina che non riesce a finalizzare come vorrebbe, prima Calicchio per La Neve, poi con Rito per ben due azioni consecutive. Il pressing del Martina è continuo e il Ginosa inizia a subire la stanchezza. Ne approfitterà il Martina fino al termine della gara.  Dono al 39’ interviene fallosamente su Lisi che si procura un calcio di rigore. Birtolo realizza dal dischetto.  La superiorità degli ospiti continua negli ultimi minuti della gara – con sei minuti di recupero – in cui c’è tempo per una punizione di Palazzo deviata in angolo da Gianpetruzzi e una palla di poco al lato su colpo di testa di Birtolo.

Nonostante il possesso e la circolazione di palla superiore rispetto all’avversaria, il Martina non si è dimostrato concreto e cinico come invece è risultato il Ginosa, sceso in campo con il piglio giusto che gli ha permesso di conquistare la vittoria.  
Al termine della gara è tempo di valutazioni. La dirigenza è unanime nell’affermare che questa sconfitta dovrà servire da stimolo per migliorare sia come gioco che come carattere ed atteggiamento della squadra in campo.  Ci vuole più determinazione e consapevolezza nell’affrontare un campionato non semplice e duro come quello in cui ci troviamo” afferma Alessio Carrieri, Team Manager. Gli fa eco il Presidente, Piero Lacarbonara che ribadisce: “Occorre continuare a lavorare a testa bassa. Dalle sconfitte e dagli errori possiamo solo imparare a fare meglio e lo dobbiamo dimostrare già dalla prossima gara”.

Va sottolineato che sono stati più di 100 i tifosi del Martina che hanno assistito alla partita e che hanno incessantemente supportato e sostenuto la squadra, durante tutto il corso della gara. A loro il riconoscimento di essere “i veri vincitori della giornata”, sia per il seguito che per il supporto dimostrato, nonostante il Campionato di Prima Categoria.

 

TABELLINO
1° Giornata Campionato di Prima Categoria – Girone B

Asd Ginosa – Asd Martina Calcio 1947 (2-1)

Asd Ginosa: Gianpetruzzi, Ribecco, Orfino, Donno, Vannella, Bozza, Novario, Tenerelli, Paiano, Cappiello, PasqualicchioA disp.: Larocca, Schembri, Castellano, Brunone, D’Ambrosio, Di Lena, Cinieri. All.: Pizzulli.
Asd Martina Calcio 1947: Costantino, Mastronardi, Gaveglia, Calicchio, Vinci, Carlucci, Terrafino, Laera, Birtolo, Palazzo, La Neve. A disp.: Solito, Pascullo, Rito, Lisi, Massafra, Mannavola, Fumo. All.: Gidiuli.

Arbitro: Sig. Davide Bono di Bari.
Ammoniti: Palazzo (M), Tenerelli (G), Paiano (G), Brunone (M), Terrafino (M), Vannella (G), Costantino (M), Donno (G)
Espulsi: 90′ Donno per doppia ammonizione.

Reti: 15′ Tenerelli (G), 51′ Paiano (G), 84’ Birtolo (M. Rig)