Mercato, ultimo colpo: ingaggiato l’attaccante Giuseppe Amodio

Proprio nelle ultime ore di mercato il Martina Calcio ha puntellato la sua rosa con un ingaggio di notevole spessore. Si tratta dell’attaccante mancino Giuseppe Amodio, nato a Bruxelles il 3 dicembre 1989 e proveniente dalle fila del Fasano.

28 anni e già tanta esperienza soprattutto in categorie superiori per Amodio, oltre a quella del Fasano, con le maglie di Chieti, Ostuni, Monopoli, Locri e Locorotondo.

Amodio si va ad aggiungere a Carlucci, Malagnino, Gjonaj e Fanigliulo; calciatori arrivati in questa sessione invernale di mercato, in cui la società ha operato in simbiosi con il tecnico Sgobba per rafforzare l’organico e tentare di dare la scalata all’Eccellenza nel girone di ritorno.