Il Martina festeggia il suo patrono con tre reti al Real Siti

Alla vigilia della Festa di San Martino i biancoazzurri sfoderano un’ottima prestazione e ritrovano la vittoria. Partita in bilico solo nei primi minuti, e poi decisa dalle reti di Amodio, Amato e Mummolo.

 

LA GARA

Al 7’ Amodio pesca Mummolo in area, ma il suo destro è troppo debole. Pochi minuti dopo occasione ghiotta per Cristofaro annullata dalla signora Cacciapaglia di Bari per fuorigioco. Al 14’ azione insistita del Martina con un tiro deviato di Amoruso che diventa un assist per Mummolo, il cui sinistro termina alto sopra la traversa. Lo stesso attaccante martinese due minuti dopo tenta la conclusione forte e angolata, ma non trova lo specchio della porta. I padroni di casa insistono e non danno tregua agli ospiti. Al 18’ la punizione tagliata di Masi trova Vurchio pronto alla respinta. Al minuto 20 si fa vedere il Real Siti con un sinistro dal limite di Troisi di poco a lato. Sul capovolgimento di fronte parte a tutta velocità Mummolo, entra in area e finisce giù sul contrasto con Lombardi. Per l’arbitro è calcio di rigore. Amodio trasforma. 1 a 0. La risposta del Siti arriva con un tiro da fuori di Lacerenza parato deviato in angolo da Minichini. Al 34’ è Amodio a provarci da fuori, Vurchio devia sulla traversa e poi sul fondo. Al 41’ Amato anticipa tutti su calcio di punizione battuto dalla trequarti sinistra e di testa firma il 2 a 0.

 

Nella ripresa il Martina controlla la situazione senza mai concedere al Real Siti l’opportunità di riaprire i giochi. Al 65’ Mummolo si ritrova tutto solo davanti a Vurchio, ma contrastato da un avversario, non riesce a calibrare bene il suo pallonetto, parato dal portiere. Pochi minuti dopo la situazione si ripete e stavolta il numero 9 non sbaglia: 3 a 0. Con 3 reti di vantaggio e l’uomo in più i biancoazzurri lasciano spazio allo spettacolo. Al 72’ Fumarola dal limite manca l’incrocio di un soffio. Al 79’ il nuovo entrato Colucci sfiora l’angolino con un bel diagonale di sinistro. Ancora Fumarola ci riprova col sinistro, senza fortuna.

 

 

Reti: 24’rig. Amodio, 41’Amato, 68’ Mummolo

 

MARTINA CALCIO

Minichini, Terrafino (85’ Tropiano), Stanzione, Modou (72’ Colucci), Amoruso (87’ Conte), Amato, Amodio (88’ Miola), Fumarola, Cristofaro, Masi (81’ Cazzetta), Mummolo. A disposizione: Maggi, Tagliente, Laguardia, Oliva. Allenatore: Marasciulo

 

REAL SITI

Vurchio, Sparapano, Lombardi, Dell’Aquila, Lacerenza (80’ Alboletto), De Battista, Augelli, Colonna, Troisi, D’Ercole (63’ Tesse), Lavigna (46’ Pipoli). A disposizione: Renna, Bonavita. Allenatore: Lo Polito

 

ARBITRO: Sig.ra Giorgia Cacciapaglia di Bari

ASSISTENTI:Liguigli e Addante di Bari

 

Ammoniti: Augelli, Colonna, Modou, Troisi,

Espulsoal 68’ Pipoli per condotta violenta.