Martina Calcio, prima vittoria interna stagionale

I biancazzurri recuperano lo svantaggio iniziale e calano un tris al Noicattaro. La rincorsa alle prime posizioni può continuare

 

Si chiedevano i 3 punti a Gidiuli per confermare la buona prova contro lo Spinazzola, e gli uomini in campo hanno svolto il compito nel migliore dei modi, pur complicandosi la vita per via del goal a freddo del Noicattaro giunto nel primo minuto di gioco. De Tommaso, Mignogna e Birtolo ribaltano la situazione con freddezza, offrendo una buona prova specie nel secondo tempo. La scalata alle prime posizioni può continuare.

LA GARA

Giusto il tempo di scambiarsi i gagliardetti e il Noicattaro passa in vantaggio. Perelli respinge in angolo un tiro non particolarmente insidioso, e dallo stesso nasce una parabola sulla quale Fieroni brucia tutti e in rovesciata beffa l’estremo difensore martinese.

La partita per i biancazzurri si fa in salita. In campo le emozioni sono molto poche: i padroni di casa chiudono gli ospiti nella propria metà campo alla ricerca del pareggio, che arriva puntualmente al 22’. Calcio di punizione dalla trequarti di Carlucci, colpo di testa di Beltrame, respinta corta di Lovecchio e zampata vincente di De Tommaso.

Il match si fa molto combattuto, specie sulla metà campo. Al 42’ Salvi converge e col sinistro calcia verso l’incrocio, non trovandolo per qualche decina di centimetri. La risposta arriva pronta da Cristofaro, con un bel tiro di sinistro dopo una sponda di Beltrame; la palla finisce oltre la traversa.

All’inizio della ripresa Bucanieri sostituisce Fanizzi già ammonito con Armenise.

Subito pericoloso il Martina con un’azione pericolosa di Beltrame che Cristofaro non riesce a tradurre in rete. Il vantaggio arriva però al minuto settimo: bella serpentina di Terrafino sulla sinistra, il tiro a giro deviato diventa un assist al bacio per Mignogna che non si lascia sfuggire l’occasione e infila Lovecchio con un tiro al volo di sinistro. 2 a 1.

Gidiuli manda in campo Valerio Cimino al posto di De Tommaso e Birtolo al posto di Beltrame. Al 63’ bella azione proprio di Cimino in area di rigore; due volte Lovecchio si salva con bravura e fortuna e sventa il 3 a 1 biancoazzurro. Al 84’ Girone ci prova dalla distanza ma il tiro è centrale e Perelli, quasi inoperoso nel corso di tutta la ripresa, para sicuro.

All’86’ Terrafino va a dar fastidio a Lovecchio intento a rinviare, ne nasce una traiettoria sbilenca che Birtolo raccoglie e con un delizioso pallonetto spedisce in rete. 3 a 1

A tempo scaduto il neo-entrato Palazzo viene lanciato a rete da Sendin, giunto davanti al portiere allarga troppo la traiettoria e fallisce l’appuntamento con il goal.

RETI: 1’ Fieroni D.,  22’ De Tommaso, 51’ Mignogna, 86’ Birtolo,

ASD MARTINA CALCIO

Perelli, Leggeri, Terrafino, Arcadio, Pascullo, Carlucci, Greco (87’ Camara), Cristoforo (85’ Palazzo), Beltrame (62’ Birtolo), De Tommaso (63’ Cimino V.), Mignogna (74’ Sendin). A disposizione: Costantino, Cazzetta. Allenatore: Gidiuli

NOICATTARO CALCIO

Lovecchio, Difino, Bottalico (65’Somma), Acquaviva (85’ Girone), Pazienza, Renna, Salvi, Fanizzi (47’Armenise), Fieroni D., Longo A. (75’ Magistro), Longo D. A disposizione: Costantino, Fieroni N., Lattanzi. Allenatore: Buccolieri

ARBITRO: Sig. Allegretta di Molfetta ASSISTENTI: De Chirico e Acquafredda

AMMONITI: Renna, Fanizzi, Terrafino,

ANGOLI: 6 a 2