Il Martina cade a Terlizzi

 

Terza sconfitta in cinque gare per gli uomini di Gidiuli. Decide all’ultimo secondo una rete di Corcelli

 

All’ultimo secondo di partita arriva il gol-beffa per il Martina sul campo del Terlizzi. Un’ingenuità di Perelli costa caro ai biancazzurri, costretti in 10 uomini per un tempo intero, per via dell’espulsione del numero 3 Terrafino. Una gara tutto sommato equilibrato, in cui il Terlizzi si è difeso in maniera compatta e ordinata, tentando di ripartire veloce con gli esterni Visaggi e Rutigliano. Dal campo suo De Tommaso e compagni non sono stati bravi a concretizzare le poche occasioni create e ancor meno a difendere il pareggio.

LA GARA

Partita molto contratta nei primi 45 minuti di gioco. Due le occasioni davvero importanti, una per parte, capitate al 32’ al Martina sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Mignogna, sul quale Arcadio e De Tommaso a pochi metri dalla porta vengono anticipati in corner da Amoruso. La seconda su un calcio di punizione di Colella al 46’ stampatasi sulla traversa. Pochi minuti prima l’espulsione di Terrafino e il Martina costretto in 10: a centro area si accende un parapiglia, ma a farne le spese è solo il numero 3 biancoazzurro.

Nel secondo tempo Gidiuli sopperisce all’inferiorità numerica arretrando Cristofaro sulla linea dei difensori. Contrariamente al primo tempo è il Terlizzi a condurre la partita e il Martina a difendersi e ripartire. Al 10’ subito pericoloso il Terlizzi con un colpo di testa di Barile respinto da Perelli. Al 20’ Cristofaro devia alto sulla traversa un traversone di Greco proveniente dalla destra. Al 25’ Mortello sfugge a Leggieri e calcia a botta sicura con Perelli battuto, salva tutto Macaluso. Dieci minuti dopo Birtolo devia di testa da ottima posizione, si salva Amoruso con un miracolo. Al 38’ Mortello incrocia in diagonale, Pascullo salva sulla linea. Al 45’ Perelli respinge malamente una traiettoria insidiosa proveniente dalla sinistra, Gadaleta è anticipato ancora da Macaluso. Al 4’ minuto di recupero una palla innocua viene deviata malamente da Perelli sulla traversa. Sulla ribattuta si avventa Corcelli che insacca e decide la partita. Termina 1 a 0 per il Terlizzi.

8 Ottobre 2017

Stadio Comunale di Terlizzi

5^ Giornata di Promozione Gir. A

Città di Terlizzi – Martina Calcio

 

RETI: 50’ st Corcelli

Terlizzi

Amoruso Corcelli Ludovico Lorusso Cioffi (47’ st De Sario) Rutigliano Cannone Barile Colella  (8’ st Gadaleta)Visaggi. A disposizione: De Chirico, Buonsante, De Sario, Ceccalupo, Dell’Oglio, De Palma, Gadaleta. Allenatore: Anaclero M.

Martina Calcio

Perelli, Leggeri, Macaluso, Pascullo, Terrafino, Arcadio, Greco (42’st Camara), Mignogna (13’st Cimino F.), De Tommaso (26’ st Cimino V.), Cristofaro, Beltrame (32’st Birtolo). A disposizione: Costantino, Camara, Cazzetta, Birtolo, Cimino V., Vinci, Cimino F. Allenatore Gidiuli.

Arbitro Sig. Micoli di Bari

Assistenti: Colecchia e Magnifico

Ammoniti: Cioffi, De Tommaso, Cristofaro

Espulso Terrafino (Martina Calcio) al 43’ pt per comportamento violento.