Gidiuli: voglio una squadra con identità ben precisa

 Il tecnico dei biancoazzurri tiene alta la concentrazione del gruppo in vista della trasferta contro lo Spinazzola

Tutti convocati per la trasferta di Palazzo San Gervasio, dove domenica pomeriggio (fischio d’inizio ore 15 e 30) il Martina Calcio affronterà la formazione del Nuova Spinazzola, gara valevole per la terza giornata di Promozione pugliese, girone A. L’allenatore dei biancoazzurri Gidiuli dovrà fare a meno degli squalificati Vinci e De Tommaso, ma potrà contare sul contributi dei due ragazzi classe ’99 provenienti dal Gambia, Samba e Camara, il cui transfer è giunto in sede proprio in questa settimana.

Abbiamo costruito una squadra con tanti giocatori esperti e da questi ci aspettiamo il salto di qualità. Nella partita di Coppa Italia in settimana si è già visto qualcosa, domenica prossima ci aspettiamo la continuità, per migliorare domenica dopo domenica. Non mi va di parlare degli avversari perché mi aspetto dalla mia squadra che assuma una propria identità. Questa squadra è stata costruita per vincere al di là degli avversari, e il campo ci dirà alla fine se abbiamo fatto bene o male.

A tutti i tifosi del Martina che vorranno seguire la propria squadra in trasferta si comunica che il costo unitario del biglietto sarà di cinque euro per qualsiasi settore.