gaveglia_

Confermato Gaveglia: sarà allenatore in seconda

Allenatore di base abilitato dalla Figc e uomo di fiducia per la società, lo staff tecnico e lo spogliatoio, Andrea Gaveglia sarà ufficialmente il nuovo mister in seconda del Martina Calcio 1947.

 

Dopo la conferma in toto dello staff tecnico, la dirigenza si arricchisce di un ulteriore importante tassello nella composizione del gruppo: l’allenatore in seconda. Una scelta portata avanti dalla società in funzione della programmazione e di una organizzazione del lavoro ancora più professionale, in vista del prossimo campionato di Promozione.

L’uomo di fiducia scelto dalla società per coordinare il gruppo al fianco di Mister Gidiuli sarà Andrea Gaveglia che rivestirà ufficialmente il ruolo di allenatore in seconda.
Napoletano classe 1984, ma martinese d’adozione, il terzino sinistro ha indossato la maglia del Martina nella scorsa stagione e nel campionato di C1 Stagione 2006/07.

Gaveglia vanta una meritevole esperienza calcistica come difensore. Nella sua carriera si annoverano diversi campionati: dopo l’esordio in serie B con il Napoli, ha indossato la maglia del Messina ed Avellino sempre nel campionato cadetto, per poi essere presenza costante nel campionato di serie C2. È allenatore di base abilitato dalla Figc.

Vorrei ringraziare in primis il Presidente, il team manager, tutti i dirigenti e il Mister per aver pensato a me per questo incarico di grande responsabilità.” Gaveglia esordisce così nella sua prima dichiarazione da allenatore in seconda. “La gioia è immensa innanzitutto perché comincio ad occuparmi di un ruolo per cui mi sento di essere portato e che mi piace tanto. E soprattutto perché non lo farò per una squadra qualsiasi ma con il Martina calcio. Per me rappresenta qualcosa di unico, non c’è gioia più grande. Ci metterò il massimo impegno, la massima professionalità e serietà al servizio della squadra e della città intera. Sono molto emozionato ma allo stesso tempo carico e non vedo l’ora di cominciare”.

 

La Società del Martina Calcio rende noto, inoltre, che mercoledì 14 giugno alle ore 18:00 presso il Centro Sportivo Accademico di Locorotondo si svolgerà il secondo stage per giovani promesse, in vista della formazione del nuovo settore giovanile. Contestualmente la dirigenza è al lavoro per ufficializzare i primi nomi che interesseranno la rosa dei giocatori che disputerà il prossimo campionato. Non si faranno attendere nuovi colpi di mercato.