A Noicattaro decidono i calci di rigore

I biancoazzurri falliscono un penalty e subiscono dagli 11 metri la rete dei padroni di casa. Prova incolore per gli uomini di mister Sgobba, ora attesi dallo scontro diretto interno contro il Terlizzi.

LA GARA

Noicattaro molto raccolto all’indietro con un 4-5-1 che lascia il solo Cesario in avanti.

Martina in campo con il tridente composto da Gjonaj, Valerio Cimino e Fanigliulo.

Partita contratta nei primi 45 minuti. Al 13’ è Di Fino a provarci con un tiro al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo: para Costantino a terra. Due minuti dopo risponde Gjonaj con un calcio di punizione dal limite, deviato in angolo dalla barriera.

Al 21’ Cesario al volo dai 25 metri mette di poco a lato. Al 32’ l’episodio che poteva cambiare l’incontro: Fanigliulo messo giù in area, si procura il penalty. Valerio Cimino si incarica della battuta, Costantino intuisce l’angolo e para.

Lo sventato pericolo scuote i padroni di casa che provano con più convinzione a rendersi pericolosi in avanti. Al 39’ il Costantino martinese toglie la gioia del goal a De Palma, sventando un calcio di punizione diretto sotto l’incrocio. Al 40’ pericoloso Guglielmi, con un tiro al volo deviato in angolo da Terrafino. Al 43’ Longo calcia fuori da buona posizione.

Si va negli spogliatoi sul risultato di 0 a 0.

Nella ripresa il Noicattaro subito in vantaggio con un calcio di rigore decretato da Doronzo per un tocco di mano al limite dell’area di Terrafino. Perfetta l’esecuzione di Colella per l’1 a 0.

Il Martina fatica a scuotersi. Al 7’ è ancora De Palma a provarci su punizione, para Costantino. Al 22’ si fa vedere il Martina con un tiro di Cristofaro appena entrato, palla alta.

Succede ben poco in campo. Il Noicattaro fa ostruzionismo e non rende la vita facile al direttore di gara che fatica a tenere a bada gli animi. Al 25’ espulso Renna per doppia ammonizione. Al 35’ tiro di Colella parato da Costantino. Lo stesso Colella termina anzitempo sotto la doccia per doppia ammonizione. Negli 8 minuti di recupero il Martina tenta il tutto per tutto lanciando palloni lunghi nell’area avversaria. I tentativi di Cristofaro, Gjonaj e Birtolo non sortiscono effetti. Termina 1 a 0 per il Noicattaro.

RETI: 48′ Colella (rig.).

NOICATTARO: Costantino, Di Fino, De Palma, Fanizzi, Renna, Bottalico, Guglielmi, Leggero, Longo D., Cesario (37’st Acquaviva), Colella. A disp: Lovecchio, Piergiovanni, Salvi, Lattanzi, Mongelli, Longo. All. Buccolieri

MARTINA CALCIO

Costantino, Leggeri, Terrafino (33’st F. Cimino), Greco (33’st Santoro), Macaluso, Pascullo, Fanigliulo, Carlucci (14’st Birtolo), Cimino V. (20’st Cristofaro), Malagnino, Gjonaj. A disp: Perelli, Vinci, Fumo. All. Sgobba

ARBITRO: Ruggero Doronzo di Barletta

ASSISTENTI: Vitobello e Borracino di Barletta

AMMONITI: Cesario, Colella, Carlucci, Bottalico, Cristofaro, Di Fino, Pascullo.

ESPULSI: Colella e Renna per doppia ammonizione